SEO – Come usare i blog per promuoversi sul TERRITORIO

La domanda che potrebbe “venire” naturale leggendo questo articolo potrebbe essere : “Ma parchè utilizzare un blog quando ho già un sito web?
E’ bene tenere presente che le persone “si fanno molto influenzare da una variabilità di fonti”; è vero che, per prima cosa, “visionano” il sito Web ufficiale (per prendere visione direttamente della realtà che stanno cercando) ma si lasciano anche influenzare la recensioni, blog e altri siti su cui è presente “direttamente” l’opinione dell’utente… il “navigatore” che è già passato in quella realtà, in quella struttura o in quel luogo.

Un blog molto seguito e pubblicato con costanza nel tempo … acquisisce un grande livello di fiducia, pertanto le persone lo seguiranno molto di più. Inoltre gli internauti partecipano spesso alle discussioni in modo anche molto acceso… se, per esempio, scriviamo di una gelateria della nostra città…. le persone possono accodare commenti o consigliare altri locali ( il pubblico si sentirà parte del blog stesso). Per fare un secondo esempio, qualche tempo, fa ho conosciuto una persona che aveva pubblicato su un blog NON SUO, ben oltre 500 recensioni di film che aveva visto.

Possiamo appoggiarci al mondo dell’blog per guadagnare visibilità. È possibile aprire un proprio blog personale oppure appoggiarsi a blog di altri. Ovviamente bisogna dedicare abbastanza tempo al questo “canale” se vogliamo che sia un lavoro premiante. In alternativa ci possiamo appoggiare a chi ha già un nome (es. GialloZafferano se scriviamo ricette…) o, per quanto riguarda il territorio, possiamo appoggiarci ai blog di viaggio.

Questo aspetto si può chiamare social media blogger in cui molti blogger si mettono insieme per dare voce a un unico grande canale. Ovviamente al blog si possono affiancare tutte le più comuni piattaforme di social network… e in molti casi Facebook è quello che riesce a veicolare il traffico. L’ aspetto “sul territorio” può essere chiamato anche blog tour in cui il blog viene scritto direttamente durante i giorni di un evento o di una particolare situazione. Questi blog vengono spesso realizzati con l’utilizzo di canali media, tra cui i filmati e youtube per fare in modo di “mostrare” direttamente alle persone l’evento o la situazione che si sta descrivendo. (Per fare un esempio : UmbriaontheBlog)
in riferimento al nome citato nell’ultimo esempio….è importante scegliere sia per i canali Twitter sia anche per il nome del blog un Hastgag corretto e che possa “piacere” alla situazione (e al pubblico)

Come è composto, nello specifico,  un social media team per chi vuole addentrarsi a usare il blog per promuovere il territorio? innanzitutto non è una “realtà” che una persona può realizzare da sola. Bisogna creare delle piccole squadre e in ognuna ci deve essere almeno un videomaker e, se proprio vogliamo, anche un istagramers. Ogni squadra avrà il compito di “raccontare una storia” che può essere contornata di foto, testi e video di un particolare territorio o di una particolare situazione. Successivamente tutto il materiale viene caricato sul blog e viene inviato al pubblico che sarà libero di commentare e votare. (es. BlogVille EMilia Romagna – Promosso dalla regione per due anni – invitati 120 blogger). Ovviamente questi blogger devono essere messi in una “condizione” di divertirsi e dare spazio libero alla fantasia…. Perché divertendosi daranno il meglio di loro sul progetto.

Veniamo al punto più interessante della discussione sul blog e quello che può essere scritto dai blogger : La critica.
Ovviamente se in un blog viene sempre “parlato bene di tutto” … potrà sembrare un contributo quasi fasullo (o pagato all’italiana). Può capitare che, qualche volta, un membro di una squadra possa portare anche una critica a una struttura, un evento, un’organizzazione: in questo caso ci sono idee differenti su come “vedere la situazione”. Il primo gruppo sostiene un’idea del tipo “se mi sono trovato male allora nel mio blog non ne parlo“. In questo modo si evitano critiche da parte dell’organizzazione e anche da parte delle persone che esprimeranno le proprie opinioni. Il secondo gruppo invece cerca di dare un’opinione … però “pesando” correttamente le parole. Ricordate che per la legge italiana ognuno è responsabile di quello che scrive sul proprio blog pertanto se si attacca direttamente qualcuno….. questo qualcuno può querelare e può anche vincere la causa.  Ovviamente un blogger, nella società odierna, è ritenuto “nessuno”….. Pertanto la prima domanda che può saltare in mente a chi legge un contenuto negativo può essere “ ma chi sei tu per poter dare e scrivere in rete un giudizio del genere?“. E’ un argomento molto delicato e in questo caso sarebbe pratico che ci fosse un referente (anche…revisore) con cui confrontare la propria opinione. Ovviamente bisogna fare anche attenzione alla “polemica” che un argomento simile può scatenare nei navigatori perché molti potrebbero essere d’accordo con un giudizio negativo sul blog e quindi, in rete, potrebbe accendersi un “flusso di idee e commenti” che che potrebbe andare avanti per parecchio tempo …e scatenare parecchi contenuti negativi a partire da un articolo non completamente negativo.

Con quest’ultima dritta, vi auguro “buon Blog” !!

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Casa.

Fonti : usare blog per posizionamento, Seo e blog, come usare un blog per il seo su Google, come realizzare un blog interessante, utilizzare un blog per il SEO sul territorio, utilizzare un blog per la propria attività, utilizzare un blog per la propria pubblicità

Meta tag robots – differenze tag index follow

Questo post dovrebbe essere “datato” 1998 (circa) ma considerando che c’è ancora chi “mi fa questa domanda” … lo scrivo.

Il meta tag “robots” ha lo scopo di indicare allo spider del motore di ricerca quali pagine indicizzare e quali invece dovranno essere saltate:  se volete che il vostro sito sia interamente indicizzato lo potete comunicare ai motori con questo tag. Purtroppo questo tag non è seguito da tutti gli spider e alcuni ….lo ignorano completamente.

Cosa significano index, follow e quali sono le differenze?

Alcuni esempi:

meta name=”robots” content=”index,follow”
meta name=”robots” content=”noindex,follow”

index“- Indica al robot (o spider) del motore, che questa pagina potrà essere indicizzata: si consente al motore di ricerca di inserire questa pagina nel suo database.

noindex“- Usando questo tag si informa il robot che la pagina corrente non dovrà essere indicizzata. Questa pagina, quindi, non apparirà nei motori di ricerca.

follow“- Quando si usa questo tag, si comunca la motore che lo spider deve seguire i link in questa pagina, per indicizzare anche quelle successive.

nofollow“- Questo tag indicherà al motore che dopo l’indicizzazione della pagina corrente non deve seguire altri link.

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Cuore.

Fonti : differenze tag index follow, differenze tag noindex nofollow, meta name robots, motori di ricerca robots

Seo GoOgle – Sapete a cosa serve il parametro &pws=0 ??

Quando siamo “loggati” al nostro Account Google ( più facile in Chrome ma anche in altri browser viene “mantenuta la sessione”) ed effettuiamo una ricerca…quest’ultima viene salvata in quella che il sistema identifica come Cronologia WEB. Questa “cronologia” è utilizzata da Google per memorizzare le nostre preferenze e le nostre ricerche in modo da “affinare” molto meglio le future ricerche che faremo.

Per fare un esempio, se cerchiamo le parole “caccia”, “armeria”, ecc…..e successivamente scriviamo “cani”, i primi risultati che appariranno saranno relativi ai Cani da Caccia e non a Cani da altre attività e/o servizi per cani, questo perchè il sistema ha già “correlato” il tutto alle nostre ricerche precedenti.

Un altro fattore che interviene è la Geo-localizzazione. Sempre in riferimento alla ricerca di prima, tutto quello che riguarda i “cani da caccia” sarà cercato nella nostra zona….quindi allevamenti, accessori, ecc.

A questo punto, per chi si occupa di SEO per un determinato sito web (del settore) la domanda è : come verificare il “vero” risultato nelle SERP del mio sito web, senza che il risultato sia “contaminato” dalla Cronologia Web o dalle ricerche effettuate in precedenza?

Per fare questo è sufficiente aggiungere, alla ricerca, il parametro : &pws=0 
E’ consigliabile anche “cercare” di utilizzare google.com per evitare la geolocalizzazione Italiana (anche se non sempre è possibile perchè il sistema ci rimanda sull’IT)
Ecco un esempio di ricerca “neutra”:

https://www.google.it/search?q=cani+da+caccia&pws=0

L’utilizzo di questo parametro può essere anche “utilizzato” in caso ci si “affida” a una Seo Agency.
E’ ovvio che, al momento di vedere il risultato del lavoro, la Seo Agency porterà con se un portatile (o un account) cha ha già navigato con più KeyWords il sito web del cliente e quindi lo riterrà come “preferenziale”….falsando la ricerca effettiva 🙂

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Tazza.

Fonti : la mia posizione naturale su google, posizione effettiva google, ricerca effettiva serp, verificare posizione google

Seo Tools – Ahrefs site-explorer

Ahrefs Site Explorer è uno strumento di controllo backlink. Sarebbe necessario “registrarsi” al servizio ma senza registrazione è permesso eseguire 5 richieste al giorno. Se ci si registra con un account gratuito si passa a 15 richieste al giorno. Ogni richiesta restituisce una panoramica dei backlink e varie informazioni aggiuntive su ognuno di questi. Un aspetto che ho trovato “utile” è stata la rappresentazione dei link anche in base a attributi follow e nofollow.

Tutti i dati sono rappresentati graficamente e si può accedere a un buon numero di informazioni, ad esempio è possibile verificare gli ultimi link in ordine di tempo.
La versione FREE…forse non è il massimo, ma è prefetta per chi inizia o per chi deve avere, al massimo, un buon quadro di insieme.

Le varie versioni a pagamento possono essere “comparate” qui : https://ahrefs.com/pricing-plans.php (Ahrefs Site Explorer )

PER COSA lo CONSIGLIEREI?

una delle funzioni più “interessanti” che ho trovato è stata : Broken Backlinks.
E poi…se non volete “impelagarvi” in Analitycs (che più o meno fa le stesse cose), questo sito web è molto più friendly e semplice da navigare.

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Aeroplano.

Fonti : Ahrefs Site Explorer, Ahrefs Site Explorer verifica backlink, Ahrefs Site Explorer verifica link

Numero di telefono cliccabile da Smartphone

Il numero di utenti che visitano siti Web da smartphone è in costante aumento….basta pensare a tutti coloro che cercano ristoranti, pizzerie e magari “non hanno modo” di trascrivere il numero di telefono per poi “comporlo”.  Molte aziende inseriscono i relativi numeri di telefono sul proprio sito web, ma senza renderli cliccabili e quindi riducendo la possibilità di essere contattati

Per inserire un numero telefonico “cliccabile da smartphone” utilizzare questo collegamento:

<a href=”tel:+390550000000″> *** </a>

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Aeroplano.

Fonti : Numeri di telefono cliccabili da smarthphone, Chiamare direttamente un numero di telefono con HTML, Numero di telefono cliccabile, Numero di telefono cliccabile da telefonino, Numero di telefono cliccabile da Android, Numero di telefono cliccabile da Smartphone, Creare link attivi per i numeri di telefono

Domini con Caratteri Accentati … e limitazioni!

Qualche tempo fa sono nati, solo in Italia, i domini con caratteri accentati. La prima cosa che molti hanno pensato è che fosse la solità “manovra all’italiana” per spillare soldi ed in effetti può essere anche vista così. I domini con caratteri accentati sembrano offrire molte possibilità di “phishing” e l’obiettivo (del venditore) era “costringere” chiunque avesse una letttera “accentabile” nel proprio URL ad acquistare quello accentato per divenirne proprietario.
Facciamo un esempio : telecomitalia.it avrebbe dovuto registrare telecomitalià.it, tèlecomitalia.it, e così via…

Ma quali sono VANTAGGI e SVANTAGGI dei domini accentati?
Ho registrato un dominio per “prova” e anche per un piccolo paese di nome “La Cà” (paesino montanaro) : www.lacà.it

Per il momento (io) vedo solo svantaggi:

  • Bisogna obbligatoriamente ricordarsi il suo suffisso (IDN) nel mio caso : xn--lac-cla.it
  • Non si può scrivere a indirizzi di posta : es info@lacà.it perchè nessuno (Google, Hotmail, ecc.) lo accetta (info@xn--lac-cla.it)
  • Quando si “spaccia” il Link in molti Forum o molti social Network viene visualizzato come : xn--lac-cla.it, pertanto diventa “brutto” anche a vedersi. Non viene “correlato” con lacà.it e il visitatore non solo “non lo associerà” ma neppure lo ricorderà.
  • E’ impossibile scrivere www.lacà.it su dispositivi mobili: la tastiera Android, Ios, Windows Phone, ecc non consente accentate nell’url

Come si RISOLVE il problema?

Semplice : bisogna registrare anche un sito web “parallelo” (es: www.laca.it ) su cui effettuare un redirect

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Albero.

Fonti : Sito web con lettera accentata, siti web accentate vantaggi, opinioni siti web con accentate, lettere accentate sito web, registrare sito web con lettere accentate, lettera accentata sito web, accentate url sito web

Creare uno ScreenShot di una pagina WEB a riga di Comando

Alcune volte potrebbe essere necessario/utile creare uno “screenshot” di una precisa pagina web utilizzando la riga di comando.

Questa caratteristica potrebbe mostrare la sua utilità in un’ operazione programmata (scheduled Task), o nella gestione di un allegato, per ricevere una pagina via e-mail tutti i giorni, ecc….le applicazioni possono essere infinite.

Per generare una cattura di una pagina web a riga di comando si può utilizzare WEBSHOT ( http://www.websitescreenshots.com/ )

Una volta installato, il software avrà una comoda utility per gli screenshot “manuali” ma la sua installazione prevede anche un’utility a riga di comando ( webshotcmd.exe ).
La parametrizzazione del software è molto vasta : http://www.websitescreenshots.com/usage.php

Tuttavia per un semplice screensho è sufficiente : webshotcmd.exe /url “http://www.armadyne.it/” /out “w3x.jpg” /bxheight

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Chiave.

Fonti : ScreenShot di una pagina WEB a riga di Comando, ScreenShot sito web riga di Comando, ScreenShot di una pagina html web a riga di Comando, ScreenShot pagina web operazione programmata riga di Comando, ScreenShot pagina web Scheduled Task

Temi free e-commerce per WordPress

Condivido questo LINK che ho trovato particolarmente interessante, in cui si mostrano ben 8 Temi Gratuiti per trasformare il CMS WordPress in una piattaforma di E-commerce
Personalmente lo consiglio: LINK

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Cuore.

Fonti : WordPress carrello, Wordpress carrello elettronico, Wordpress theme e-commerce, Wordpress tema commercio elettronico, Wordpress tema Vetrina, Wordpress carrello

Google Webmaster – Improve the search presence of Your Site

Google ha adottato una nuova forma di notifiche tramite Google Webmaster Tools, che si riceve dopo aver verificato un nuovo sito web in Strumenti per i Webmaster (la prima volta).
La nuova sezione si intitola : “migliorare la presenza di ricerca del tuo dominio” e poi elenca cinque passi da fare per farlo.
Tali funzionalità comprendono:

(1) Aggiungere tutte le vostre versioni del sito web a Google Webmaster Tools
(2) Selezionare la versione preferita (ad esempio www o non www)
(3) Selezionare il paese di destinazione
(4) Accesso di Condivisione con i colleghi
(5) Inviare una Sitemap

In realtà alcuni punti come il num.5 erano già presenti, ma il punto 4 è molto utile e interessante e permette di utilizzare Google Webmaster Tools con più gestori su un singolo sito web.

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Aeroplano.

Fonti :  Google Webmaster, Google Webmaster Tools per Seo, Google Webmaster Tools per posizionamento, Novità Google Webmaster

Come Applicare alle foto i filtri di Instagram (su PC)

Se siete sempre stati “affascinati” dai semplici filtri che Instagram applica alle foto….potreste sentire la necessità di modificare un’immagine anche sul Computer con gli stessi “metodi”. Se però non siete esperti di grandi programmi come Photoshop …. il software che vi viene in aiuto è : XnRetro

XnRetro è un efficiente editor di immagini multipiattaforma (è disponibile per Linux, Mac, Windows, Android e iOS) che permette di applicare filtri ed effetti alle vostre immagini in pochissimi passaggi! Nonostante le applicazioni ed i servizi web atti allo scopo siano veramente tanti, XnRetro si distingue per la sua semplicità.

E’ possibile scaricarlo gratuitamente dal sito web del produttore. Non necessita di installazione.

Seguici su:

Google+  Facebook   LinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni circa la soluzione dell’errore e/o la procedura per come risolvere. A seguito di un vostro contatto verrà elaborato un preventivo per un intervento/correzione.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Dichiaro di avere inserito nel modulo di richiesta dati reali e dichiaro pertanto che tali dati corrispondono ai propri reali dati personali. Sono consapevole che è facoltà di WebX perseguire nelle opportune sedi ogni violazione ed abuso.


Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Albero.

Fonti : Applicare alle foto i filtri di Instagram,  filtri di Instagram su Pc, Come Emulare i Filtri Instagram su Mac e PC, Come usare i filtri di Instagram, Come usare i filtri di Instagram sul pc, Filtri come Instagram, Download programmi per foto gratis stile instagram, Programmi per aggiungere effetti foto e filtri fotografici come Instagram, filtri fotografici come Instagram, Come ottenere gli effetti di Instagram con il computer