Come Fare Marketing con i Podcast nel 2022 ??

Una panoramica per comprendere cosa sono i podcast, come progettarli e come integrarli in modo efficace in un piano di marketing.

Perchè non si sente ancora molto parlare di “podcast”?

Il tema podcast, in generale, è esploso nel 2018. In Italia è un tema nuovo ma nel 2021 circa 9 milioni di Italiani sono divenuti ascoltatori di questi canali o hanno ascoltato un podcast almeno una volta (al mese). Il tempo di attenzione prestato a un podcast è di circa 20 minuti….rispetto ai 10/20 secondi prestati (online) dedicato alle pagine web od alla pubblicità Web
Ci sono podcast per ogni passione e spesso generano community attive.
Gli elementi creati con la voce sono, nel 2022, molto più considerate dagli utenti perchè la voce è un canale innovativo e a cui si presta più attenzione; anche la pubblicità è molto più ricordata e considerata se ascoltata (vedi Tic Toc).
Purtroppo molte le aziende non hanno gli strumenti o il personale con la corretta “formazione” (tecnica o istituzionale)  per questo tipo di realizzazioni.

Il Podcast è un progetto di Storytelling Aziendale : un contenuto editoriale-originale in audio, fruibile on-demand.

Non è solo un contenuto audio….ma è editoriale : progettato e scritto ad Hoc per essere originale nel suo genere. Fruibile on-Demand…offre ai visitatori la possibilità di scegliere se e quando ascoltarlo. Chi produce podcast deve quindi conoscere bene il cliente target sia professionalmente sia personalmente e creare contenuti interessanti per questo pubblico. Non basta “aprire un microfono e parlare così come va”. Non funzionerebbe.
i podcast vanno progettati sulla base dell’azienda (da rappresentare) …. e non fatti “perchè vanno di moda”. In questo caso non porterà alcun vantaggio : non è uno strumento di vendita. I podcast sono contenuti per la brand-reputation, relazione tra brand e il cliente.
Il podcast deve essere incluso in una content-strategy aziendale pertanto l’azienda deve avere una strategia legata ai contenuti.

Cosa possiamo fare con un Podcast?

Possiamo ampliare i territori narrativi della nostra azienda entrando in temi o argomenti che fino ad oggi non avevamo potuto gestire, tipo parlare dei valori dell’azienda o parlare a “fasce di pubblico” che, con la pubblicità “standard”, non raggiungeremmo. Ad esempio il pubblico più legato all’audio come i giovani, ecc. appassionati ad un tema specifico.
Una volta raggiunte queste persone possiamo fidelizzarle in community : pubblico che condivide il nostro punto di vista oltre ad interessarsi a noi e al prodotto.
I podcast possono generare comunità molto attive.
Le descrizioni legate all’audio del podcast saranno poi anche indicizzate da Google…e aumentare la nostra SEO.

Obiettivi del podcast? : intrattenere – informare (massimo in Italia) e formare.

Tipologie di podcast:

  • Tipologia Intervista : si intervistano più persone su uno o più temi. E’ il più diffuso.
  • Monologo o Conferenza : traccia delle proprie conferenze, propria vita, ecc
  • Podcast di Giornalismo Documentario : (è quello che forse ha fatto esplodere il fenomeno podcast in Italia) dove si parla di temi attuali (tipo tema Ucraina, ecc.)
  • Podcast Categoria Fiction : come “una serie tv”

Ma quali commissionano le aziende?
I “corporate” per ora sono solo per la comunicazione interna.
Branded-PodCast : il brand compare come “firma” nei Credits (ispiratore della storia) ma il contenuto audio è una narrazione originale. Il prodotto può affiancare, nel racconto, una storia.
“Open For Business”, per esempio, è un Podcast editoriale di Ebay che racconta storie di piccoli imprenditori che, grazie a questa piattaforma, hanno potuto iniziare la propria attività

Fasi di Produzione
– Progetto Editoriale (servono competenze di StoryTelling e composizione editoriale) bisogna identificare il format, produttori, aspetti legali (rilevanti, non si possono utilizzare certe musiche coperte da diritti).
Figure Interessate : Direttore Editoriale, Direttore di produzione, Autore, Sound Designer, Speaker, operatore di post-produzione
– Produzione (voce, Sound Design, musiche, abbinare parole alla musica)
– Distribuzione : il podcast va messo in Hosting su Spreaker o Anchor (in Italia) e poi viene distribuito alle piattaforme più grandi (Youtube, Spotify, ecc.)  e possono essere fruibil anche su Google Home e Amazon Alexa.
– Comunicazione : come far arrivare il nostro podcast al pubblico. Definire Titolo, Copertina Professionale, ecc.

Costi??
Vanno considerati costi di case di produzione Audio o Podcast-Factory su tutta la filiera di produzione citata prima.
E’ importante una corretta parte di progettazione e contenuto, ma ci vuole un team di produzione.
Per dare un’idea di costo…a puntata si può oscillare, a seconda della durata e della complessità, da circa 200 a 1200€ euro  a cui bisogna aggiungere un costo iniziale di progettazione, storytelling e individuazione del format.

Seguici su:

FacebookLinkedInLinkedInLinkedIn

Potrebbero Interessarti anche:

Per maggiori informazioni, per suggerimenti e ottenere un preventivo gratuito per le tue esigenze, contatta la nostra Web Agency.
Il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornire tutte le informazioni ed i costi riguardanti il servizio.
Attenzione : Webx.it non è un servizio di helpdesk “gratuito” a cui chiedere informazioni.

WebMaster Firenze

Oppure, se preferisci, CONTATTACI attravero il modulo presente in questa pagina:

    Fonti : Podcast, Podcast marketing, come fare Marketing con i Podcast, come fare pubblicità con i Podcast, Podcast Seo, come fare Marketing con i Podcast su Google, come iniziare con i Podcast, Podcast le cose da sapere, cose sapere su Podcast

    Previous Post Previous Post
    Newer Post Newer Post
    × Come possiamo Aiutarti?